+39 371 19 48 510
info@smileat.it

EFFETTO SMILEAT: –19,6 kg in pochi mesi

Prosegue a gonfie vele la marcia trionfale della nostra paziente di cui vi abbiamo già mostrato i risultati del primo controllo,  secondo controllo  e controllo post Natale .

L’obesità è ormai un lontano ricordo ed è iniziata una nuova vita; il BMI (calcola il tuo BMI sulla nostra home page e scopri se sei normopeso) è passato da 36,5 (obesità di secondo livello) a 28,9 (sovrappeso moderato) ed i chilogrammi persi ad oggi sono 19,6.

Vi mostriamo i risultati ottenuti in 5 mesi di percorso:

  • ETA’ PAZIENTA: 43 anni
  • SESSO: donna
  • DURATA PERCORSO: 5 mesi
  • PESO INIZIALE (SETTEMBRE 2018): 94,6 kg
  • ALTEZZA: 1,61
  • INDICE MASSA CORPOREA (BMI): 36,5 (obesità livello 2) – Se vuoi calcolare il tuo BMI vai sulla nostra Home Page
  • MASSA GRASSA ALLA PRIMA VISITA (SETTEMBRE 2018): 45,1 %   

L’immagine che segue vi mostra il confronto tra l’esame della composizione corporea effettuato durante la prima visita

di settembre 2018 e lo stesso esame effettuato durante l’ultima visita di controllo di febbraio 2019. 

risultati dieta 5 mesi

RISULTATI RAGGIUNTI AL TERZO CONTROLLO:

  • Peso rilevato all’ultimo controllo 75,0 kg (-19,6kg rispetto all’inizio) 
  • Indice Massa Corporea pari a 28,9 (sovrappeso moderato)
  • Massa grassa pari a 34,7% (-16,5 kg di grasso rispetto alla prima visita…avete letto bene! su 19,6 kg persi, ben 16,5 sono stati di grasso!)

La paziente sta facendo un percorso straordinario, qualitativo e costante, senza fare rinunce particolari.

Dall’inizio del percorso dimagrante (fine settembre 2018), ha già perso 19,6 Kg (di cui 16,5 Kg di massa grassa).

E’ da sottolineare che la perdita di peso sia a carico quasi totale della massa grassa (FM). E’ tipico in questi pazienti, quando vengono seguite diete sbilanciate e/o fai da te e/o fatte da non professionisti, una perdita di peso anche a  carico della massa magra o della componente idrica (in questo caso, dei 19,6 Kg persi, solo 1,4 sono di acqua).

Dalla prima visita:

  • la massa grassa (FM) è passata dal 45,1% al 34,7%
  • la massa magra (FFM) è aumentata dal 54,9% al 65,3%
  • l’acqua totale (TBW) è passata dal 41,5% al 50,5% (L’idratazione è una componente essenziale della nostra alimentazione; considerate che tutte le funzioni vitali del nostro organismo dipendono dal livello d’idratazione)

La soddisfazione nostra e della paziente è altissima. Percorsi del genere ci fanno amare il nostro lavoro perché, in un certo senso, cambiamo la vita di una persona, sia a livello fisico che psicologico.

La qualità della vita di una persona ex obesa migliora tantissimo. Dopo questi primi mesi potremmo ritenerci pienamente soddisfatti, ma nella vita non bisogna accontentarsi quando, passo dopo passo, possiamo raggiungere vette sempre più alte.

La nostra paziente è felicissima perché è passata da un’obesità di secondo livello ad un sovrappeso moderato, ma noi l’abbiamo spronata a raggiungere una meta ancora più ambiziosa.

L’obiettivo del normopeso, impensabile all’inizio del percorso, è ormai a portata di mano (e di bilancia). Vi terremo aggiornati sull’evoluzione del percorso; ce la farà la nostra paziente a raggiungere il  normopeso? Noi crediamo di si. 

 

Condividi la tua opinione su Smileat

quello che pensi di noi è importante e ci aiuta a migliorare i nostri servizi. Scrivici e condividi la tua esperienza col sorriso.