+39 371 19 48 510
info@smileat.it

Gastroenterologia

Non si può mirare al benessere completo, una dieta e delle abitudini sane se il nostro apparato digerente non è in perfette condizioni. Proprio per questo nello staff di Smileat abbiamo un esperto in Gastroenterologia in grado di diagnosticare e curare le patologie che possono essere a carico dello stomaco.

gastroenterologo romaIl dott. Gianluca Ianiro è un’eccellenza italiana nel settore della Gastroenterologia, attualmente operativo presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e riceve negli studi di Smileat. Il suo curriculum ampio e i suoi riconoscimenti fanno del dott. Ianiro un punto di riferimento alla quale affidarsi in stile Smileat… col Sorriso.

Qualcosa in più sul dott. Gianluca Ianiro:

  • Gastroenterologo ed endoscopista digestivo presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli.
  • Laureato con lode presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • Specializzato con lode in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • Componente dello Young Talent Group e del Research Board della UEG (Società Europea di Gastroenterologia).
  •  Componente del consiglio direttivo nazionale della SIGE (Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva).
  • Autore o coautore di più di 80 pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste internazionali
  • Editore associato della rivista “Human Microbiome Journal”, e revisore per numerose riviste internazionali
  • Segretario della prima Consensus Conference europea sul trapianto di microbiota intestinale
  • Tra i direttori del Basic Science Course sul microbiota intestinale organizzato dalla UEG (Società Europea di Gastroenterologia) nel 2017
  • Invitato a tenere relazioni e letture magistrali in numerosi congressi nazionali ed internazionali

Aree di competenza:

  • microbiota intestinale
  • malattie funzionali gastrointestinali
  • celiachia, sindromi da malassorbimento, malattie correlate al glutine
  • malattie infiammatorie croniche intestinali
  • infezione da H. pylori
  • diverticolosi del colon
  • poliposi del colon
  • patologie gastriche ed esofagee
  • patologie del pancreas, colecisti e vie biliari
  • endoscopia digestiva

Quando è necessaria una visita dal Gastroenterologo?

La Gastroenterologia è quella branca medica che si occupa dello studio e della cura delle patologie che possono colpire l’apparato digerente.

L’obiettivo della visita gastroenterologica è quello di individuare la presenza di patologie che interessano gli organi coinvolti nel processo digestivo come l’esofago, lo stomaco, l’intestino tenue, il colon retto, il pancreas, il fegato o le vie biliari, al fine di comprendere meglio l’entità delle problematiche e stabilire, se possibile, un percorso terapeutico per la cura delle stesse.
La visita gastroenterologica può essere richiesta per un vasto numero di sintomatologie tra cui bruciore di stomaco, reflusso gastroesofageo, gonfiore addominale, aerofagia, stitichezza, mal di pancia, nausea, diarrea e dispepsia.

Per sottoposi alla visita gastroenterologica non sono richiesti particolari accorgimenti (ad esempio non è necessario presentarsi a digiuno). In prima battuta il paziente viene sottoposto ad una valutazione anamnestica, in cui verranno raccolte tutte le informazioni riguardanti il paziente, inclusi il motivo per cui si reca a visita, le patologie concomitanti, la terapia in corso, lo stile di vita, familiarità per determinate patologie). Si consiglia di portare con sè, se presente, eventuale documentazione relativa ad esami fatti in precedenza. Quindi il medico effettuerà l’esame obiettivo del paziente, ed infine richiederà accertamenti specifici e/o prescriverà una terapia specifica, personalizzata per ciascun paziente.

CONTATTACI PER INFORMAZIONI: gastro@smileat.it